LA LEGGE ITALIANA SULLA CREMAZIONE

La nuova legge italiana (n.130 del 30/03/ 2001) prevede tre possibilità:

1) Dichiarazione di volontà attraverso l’iscrizione ad un’associazione di cremazione legalmente riconosciuta.

2) Volontà espressa con disposizione testamentaria presso un notaio.

3) In mancanza di disposizione in vita, la volontà della maggioranza degli eredi aventi diritto espressa dopo il decesso all’ufficiale civile del comune di decesso o residenza.



L’Associazione Romana  di Cremazione
Per agevolare chi desidera farsi cremare, si sono costituite in Italia numerose Associazioni per la cremazione: esse assistono gli iscritti per le pratiche legali e burocratiche necessarie al momento del decesso e svolgono opera di informazione per far conoscere i vantaggi sociali, igienici ed economici della cremazione.

A Roma, l’A.R.C. si è costituita nel 1951 e nel 1981 (DPR 21.10.80 n.1096) ha otte-nuto il riconoscimento giuridico a confer-ma della sua attività senza scopo di lucro.

Possono diventare soci dell’A.R.C. cittadini maggiorenni italiani e stranieri, anche se residenti fuori Roma, compilando la domanda d’iscrizione dell’Associazione e scrivendo di proprio pugno la dichiarazione di volontà “Voglio essere cremato”. La firma deve essere convalidata dall’A.R.C.
Menu
   
E.O.F. ETRURIA ONORANZE FUNEBRI srl
VL. DE GASPERI 55/57  - AREZZO (AR)
Tel. 0575 901704
info@eofonoranzefunebri.com
P.I. 01702290519
E.O.F. ETRURIA
ONORANZE FUNEBRI
srl
VL. DE GASPERI 41
AREZZO (AR)
Tel. 0575 901704
info@eofonoranzefunebri.com
P.I. 01702290519
DIEGO GIUSTI: 335 5679018
ENRICO STORRI: 338 5222029
SILVIA TOZZI: 349 7522398
SORRENTINO GABRIELE: 338 7207472

SERVIZIO 24 h su 24 h
DIEGO GIUSTI:
335 5679018
ENRICO STORRI:
338 5222029

SILVIA TOZZI:
349 7522398
SORRENTINO GABRIELE
338 7207472
SERVIZIO 24 h su 24 h